biografia

1945

 

Rita Pavone nasce a Torino il 23 Agosto 1945.
E’ la terza di quattro figli, Piero, Carlo e Cicco.

La famiglia, che vive del solo stipendio del padre, seppure nella povertà di un dopoguerra martoriato, riesce a campare con dignità in un piccolissimo appartamento di due stanze a“ tutto servizio“ nella allora periferica borgata di
San Paolo a Torino. Il padre, Giovanni, nato ad Asti, ma di discendenze siciliane, lavora come operaio alla FIAT ,mentre la madre Maria, casalinga, è di origini ferraresi.
 

 

Solo nel tardo 1959, papà Pavone riuscirà ad ottenere dalla FIAT uno dei tanti alloggi che questa affitta a prezzi modici ai suoi dipendenti più bisognosi. Un appartamento di tre stanze, bagno e cucina nella borgata Mirafiori.


Il trasloco sarà motivo di grande euforia per l’intera famiglia Pavone, che vede quella nuova casa come la reggia del Taj Mahal…!

Sin dall’età di due anni, Rita mostra una propensione istintiva per la musica e per il ballo.

Il padre Giovanni la asseconda con gioia e ne coltiva con entusiasmo le ambizioni artistiche,
Sarà proprio lui,replique montre rolex in seguito, a farle conoscere e apprezzare i grandi dello spettacolo mondiale di allora : Judy Garland, Al Jolson, Mickey Rooney, Gene Kelly, DANNY KAYE, Fred Astaire, JUNE ALLISON , Donald O’Connor e altri ancora.